Insights

Filter Insights

Notizie dall'azienda
Promuovere la collaborazione e l’istruzione per colmare il deficit di competenze in Europa

È noto a tutti che il settore delle costruzioni sta attraversando un periodo connotato da un considerevole deficit di competenze in tutta Europa. La digitalizzazione, la transizione verso un’economia più ecosostenibile e le variazioni demografiche non hanno fatto altro che ampliare questa lacuna. Secondo la banca dati Skills for Jobs dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE), almeno 80 milioni di lavoratori in Europa hanno qualifiche non adatte al ruolo che ricoprono.[1] Con l’uscita del Regno Unito dall’Unione europea prevista per il 31 ottobre, le problematiche esistenti verranno amplificate dall’incertezza del flusso di lavoro in tutta Europa. Per tutti questi motivi, oggi è più che mai importante trovare una soluzione pratica.

 

 

Case Study
Pronti a decollare all'aeroporto di Bologna

Case Study
Una festa mobile: Grand Paris Express

"Se sei abbastanza fortunato da aver vissuto a Parigi da giovane", recita un famoso scritto di Ernest Hemingway, "allora, ovunque andrai nel resto della tua vita, sarà con te, perché Parigi è una festa mobile".

Approfondimenti del settore
Delta Solutions: il sistema Topcon per il...

Case Study
Migliorare una strada di grande comunicazione senza...

Case Study
Massi da schivare: una nuova strada costiera nell...

Approfondimenti del settore
L’evoluzione delle Stazioni Totali: quarant’anni di...

La storia delle Stazioni Totali Topcon ha inizio a cavallo tra il 1979 e il 1980 con l’uscita sul mercato del modello GTS-1, meglio conosciuto come “Guppy”, strumento coassiale nel quale la lettura angolare veniva eseguita tramite micrometro ottico.

Case Study
Mantenere la pista sempre perfetta

Case Study
Quando un rilievo laser scanner diventa... Soave