Topcon introduce nuovi scanner 3D

LIVERMORE, Calif., USA/ CAPELLE A/D IJSSEL, Paesi Bassi, 15 settembre 2015. Topcon Positioning Group annuncia il rilascio di tre nuovi modelli per la linea di laser scanner GLS: il GLS-2000S, il GLS-2000M e il GLS-2000L. Gli scanner sono stati progettati per catturare dati in funzione delle particolari esigenze sulla portata di applicazioni specifiche.

“Questi nuovi scanner della serie GLS-2000 offrono soluzioni specifiche e una versatilità che deriva dalle varie modalità di misurazione di ciascun modello,” ha affermato Charles Rihner, vice presidente di Topcon GeoPositioning Solutions Group. “Il modello S è ottimizzato per applicazioni a corto raggio, mentre i modelli M e L sono perfetti rispettivamente per misurazioni a medio e lunga portata.”

Usando Topcon Precise Scan Technology II, i modelli GLS-2000 sono realizzati per emettere segnali a impulsi tre volte più veloci dei precedenti sistemi GLS. “Usare segnali a impulsi più veloci consente di rilevare con più precisione i tempi, il che ha come risultato un minor rumore e dati più accurati,” ha dichiarato Rihner.  

Inoltre, i sistemi sono provvisti di doppia fotocamera da 5MP, una grandangolare con ottica da 170° per immagini speditive ad alta velocità, l'altra con teleobbiettivo da 8,9 gradi coassiale con l’asse di misurazione.

Quando vengono abbinati al software Topcon ScanMaster, i modelli offrono sistemi completi per catturare ed elaborare i dati delle nuvole di punti 3D. 

ALTRE STORIE